Notizie

La produzione delle action figure di Steve Jobs è stata interrotta

La società In Icons di Hong Kong aveva intenzione di commercializzare una statuetta raffigurante Steve Jobs in classica tenuta da Keynote. Come vi informammo in un articoloApple ha poi minacciato legalmente la casa costruttrice del giocattolo affinché ne fosse cessata la produzione. Dopo le pressioni, In Icons ha deciso di fermare la produzione della statuetta.

In Icons ha pubblicato un comunicato sul proprio sito in cui afferma che, seppur non si sente di aver violato alcuna legge, cesserà la produzione della statuetta in questione in segno di rispetto per Steve Jobs, ma anche a causa delle forti pressioni da parte degli avvocati di Apple e della famiglia del CEO scomparso.

Vorrei cogliere l’occasione per ribadire che l’intenzione originale per la creazione della statuetta è stata trainata dall’ammirazione di un fan di Steve. Noi rispettiamo i diritti di copyright e trade mark e, pertanto, è  indicato sul nostro sito che non stiamo fornendo alcun modello di Mac, iPhone o iPad con la statuetta. Inoltre, non abbiamo usato alcun marchio correlato ad Apple. Purtroppo abbiamo ricevuto enormi pressioni dagli avvocati di Apple e della famiglia di Steve Jobs. Indipendentemente dalla pressione, sono ancora fan di Steve, ho pieno rispetto per lui e per la sua famiglia, e non è assolutamente mio volere o intenzione sconvolgerli. Anche se continuiamo a credere di non aver oltrepassato alcun limite della legge, abbiamo deciso di fermare completamente l’offerta, la produzione e la vendita delle statuette di Steve Jobs per la nostra sensibilità ai sentimenti della famiglia Jobs.

L’action figure, alta 12 pollici, sarebbe stata in vendita al prezzo di 99.99 dollari più il costo della spedizione. La statuetta, curata nei minimi particolari, veniva fornita anche con numerosi accessori che compaiono nelle foto più diffuse di Steve Jobs.

Via | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!