Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Ancora record per AAPL: il titolo Apple raggiunge la quota più alta di sempre con 429$ di share

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nuovo record per Apple che segna un nuovo traguardo anche in borsa (AAPL) dove ieri ha raggiunto la quotazione di 429$ di share, il valore più alto da quando il titolo è quotato in borsa.

Con la chiusura del NASDAQ, AAPL (sigla per Apple, ndr) ha guadagnato il l’1%: niente male considerando che la società di Cupertino domani terrà, nella Grande Mela, un evento incentrato sull’editoria per l’istruzione.

Si pensa che Apple abbia avuto un primo trimestre del 2011 da record: alcuni analisti hanno predetto che la società californiana abbia venduto 5 milioni di Mac e circa 30 milioni di iPhone, ma i veri dati saranno annunciati il 24 gennaio da Tim Cook in una conferenza stampa.

Il titolo della società della mela morsicata si appresta anche a battere un altro record in borsa: il raggiungimento del valore di 400 miliardi di dollari (attualmente ne vale 398,70 miliardi).

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.