iPhone sempre più utilizzato in ambito aziendale ma non per scelta delle imprese…

27/01/2012

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Moltissime aziende in Italia stanno utilizzando sempre più l’iPhone di Apple. Quel settore su cui ha sempre puntato BlackBerry sta, non molto lentamente, vedendo il nuovo che incalza.

Avanade ha effettuato una ricerca nella quale è emerso che moltissime aziende stanno adottando il melafonino Apple. Il dato curioso è che in realtà non sono le imprese a scegliere di adottare iPhone per i dipendenti, bensì gli stessi dipendenti che, utilizzando il dispositivo per il tempo libero, scelgono di sfruttarlo anche nelle faccende lavorative.

Per questa indagine sono stati intervistati 600 dirigenti e decision makers in 17 paesi tra cui anche l’Italia nel tentativo di capire quanto i dipendnti desiderino poter utilizzare dispositivi personali anche per lavoro. Dai dati si evince che il nostro paese è leader, visto che il 90% degli intervistati utilizza il proprio terminale personale anche nell’ambito lavorativo.

Addirittura nel nostro paese il 63% delle imprese dichiara di aver apportato modifiche alle proprie policy interne per favorire l’uso di dispositivi personali, permettendo così ai dipendenti di farne uso lavorativo senza imporre quindi un’unica categoria di telefoni prestabilita.

Nonostante l’iPhone stia risalendo velocemente la classifica dei dispositivi più utilizzati nelle aziende, al primo posto troviamo i cellulari Android, al secondo il classico Blackberry.

Via | Macitynet

 

Moltissime aziende in Italia stanno utilizzando sempre più l’iPhone di Apple. Quel settore su cui ha sempre puntato BlackBerry sta,…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.