Vi siete mai chiesti cosa significhino le lettere che formano il vostro numero di serie del dispositivo? Beh OSXDaily, un noto blog americano, ha di recente pubblicato delle piccole linee guida per “leggere” questo codice.

Per trovare il proprio numero di serie bisogna intanto recarsi su Impostazioni—>Generali—>Info e cercare la voce desiderata.

Il codice è generalmente riportato nella forma “AABCCDDDEEF”, cioè:

  • AA sta per il luogo di produzione e l’ID del dispositivo;
  • B indica l’anno in cui è stato assemblato (riportando solo l’ultima cifra);
  • CC indica la settimana di produzione;
  • DDD sta per identificatore unico (da non confondere con l’UDID);
  • EE indica il colore del proprio dispositivo;
  • F invece mostra lo storage dell’iDevice, in cui S sta per 16GB e T per i 32GB
Se, per esempio, abbiamo un seriale 79049XXXA4S si deduce che:
  1. E’ stato prodotto nell’azienda n.79 (forse Foxconn);
  2. Assembleato nella 49esima settimana di lavoro;
  3. E’ un iPhone 4 nero da 16GB
In alternativa da iDownloadBlog apprendiamo che esiste anche un sito internet  nel quale, inserendo il seriale di qualsiasi prodotto Apple, si possono ricavare le stesse informazioni.
Nota Bene: il procedimento funziona solo su iPhone 4 in quanto i seriali di iPhone 3GS e iPhone 4S sono simili ma non corrispondono per niente alla “legenda” soprastante.