Humor

Siri diventa cantante, di nuovo: ecco il suo secondo singolo | Humor

Siri, il pratico assistente locale dell’iPhone 4s sta diventato sempre più popolare. Tra apparizioni televisivi e duetti canori il suo successo sembra essere inarrestabile!

Ultimamente infatti l’assistente vocale sta continuando la sua carriera nello scenario musicale. Già consacrato al mondo televisivo con la recente apparizione nella serie tv The Big Bang Theory ora Siri debutta con il suo secondo singolo.

La rock band americana Flaming Lips ha infatti prodotto un brano, ancora in fase sperimentale, dal titolo “Now I Undertand” nel quale Siri duetta con la vocalist texana Erykah Badu. Questa non è di certo la prima collaborazione musicale di Siri. Solo pochi giorni dopo il lancio dell’iPhone 4S, il musicista Jonathan Mann, già noto ai più attenti per la canzone “Antennagate” che Steve Jobs in persona menzionò in conferenza stampa, aveva realizzato il proprio duetto con l’assistente di cupertino.

Di seguito il brano in questione:

Rispetto ai primi assistenti vocali, Siri ha una voce molto meno metallica che paragonata alla voce dei primi Mac degli anni 90 sembrerebbe quasi reale. Nonostante ciò di strada da fare ce n’é ancora, anche se sarà improbabile (o forse no?) che riceva una nomination ai Grammy Awards.

Questa è l’ennesima comparsa di Apple in un tv. Già anni prima infatti aveva debuttato Steve Jobs nel cartone South Park e il marchio MApple nei Simpson, entrambi in chiave ironica. Un buon risultato per l’azienda che sicuramente riesce ottenere visibilità.

Via | Tuaw

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!