Notizie

Apple vince su Samsung vendendo solo il 9% di tutti i cellulari

Apple negli ultimi tre mesi del 2011 ha venduto 37 milioni di iPhone, mentre Samsung 98 milioni, quindi rispettivamente il 9% e il 23% del totale dei cellulari venduti, ma Apple ottiene un profitto quattro volte più grande! Analizziamo nel dettaglio.

Siamo a febbraio ed è tempo di bilanci, si tirano le somme dell’anno che è passato, si stilano classifiche, ma se si parla di cellulari e smartphone allora Apple è sempre protagonista: in competizione con Samsung se si parla dell’hardware, o in concorrenza con Android se si parla di sistema operativo.

Nei precedenti articoli disponibili su iSpazio è stata analizzata “la sfida”:

Insomma Apple è in crescita e il 2011 è stato un anno positivo, ma se ci fermiamo qui molti di voi crederanno che Apple da questi bilanci esce sconfitta da Samsung e da Android. La realtà però è un’altra, perché in questi casi l’informazione più importante è il dato economico. Da questo punto di vista, la Apple con i suoi 37 milioni di iPhone venduti nell’ultimo trimestre si aggiudica il 75% dei profitti totali del mercato dei cellulari, mentre Samsung solo il 16%.

Come leggere il grafico: ad esempio tracciamo una linea verticale in corrispondenza di Q2/2011, che corrisponde al secondo trimestre del 2011 (aprile, maggio, giugno) la linea di azzurra ci indica tra tutti i profitti (ricavi se guardiamo la tabella successiva) che ci sono stati nel mercato globale dei cellulari in questi mesi, quale percentuale è andata nelle tasche di Apple.

 

Conclusione

Insomma i device made by Apple saranno anche molto meno diffusi rispetto agli smartphone Samsung ma la società di Cupertino sa come massimizzare i profitti. Ora tutti penseranno che sia logico e giustificato dai prezzi mediamente più alti degli iPhone, invece è proprio la capacità di Apple di massimizzare la differenza tra i ricavi e i costi.

Osservando il mercato nei suoi vari aspetti e riprendendo le considerazione fatte in precedenza, una delle conclusioni logiche a cui possiamo giungere è che Apple massimizza i suoi profitti per effetto di due scelte:

  • minimizzazione dei costi
  • focalizzazione SOLO su dispositivi di fascia alta

Sarebbe a questo punto interessante fare un’analisi considerando solo il mercato degli smartphone di fascia alta.

 Via | asymco

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button