RecognizeMe è l’applicazione che permette di accedere al nostro iPhone, invece di immettere il classico passcode, attraverso il riconoscimento facciale. Oggi ha subito un importante aggiornamento con numerose novità. Vediamole dopo il salto.

Il tweak realizzato da Apocolipse, ci permette quindi di accedere al nostro iPhone grazie al riconoscimento biometrico del nostro volto, che potremo registrare all’interno dell’applicazione in diversi modi, in modo tale da poter essere riconosciuti in diverse posizioni.

Ovviamente nel caso in cui l’applicazione per qualche motivo non dovesse funzionare, e quindi riconoscervi, sarà comunque possibile accedere tramite l’inserimento del passcode.

Ecco il changelog di quest’ultima versione:

  • Nuovo CoreImage Face Detection che migliora la velocità al momento del riconoscimento facciale;
  • Nuove animazioni durante il riconoscimento;
  • Migliorata la velocità generale del tweak;
  • Migliorato l’algoritmo di riconoscimento per una più accurata corrispondenza;
  • Migliorata la qualità delle immagini acquisite tramite la fotocamera frontale;
  • Nuova funzione di avvio automatico di RecognizeMe dopo lo sblocco;
  • Aggiornati altri elementi grafici del tweak.

Ecco un video di esempio che mostra brevemente le funzioni dell’applicazione:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

All’interno dell’applicazione potremo scegliere i vari set facciali da inserire per il riconoscimento ed inoltre abbiamo anche la possibilità di scegliere la percentuale di riconoscimento da attribuire alla verifica facciale, ovviamente scegliendo una percentuale bassa il nostro volto verrà riconosciuto semplicemente individuando alcune parti facciali uguali, mentre con una percentuale maggiore dovrete stare attenti a rimanere immobili durante la scansione.

RecognizeMe è disponibile su Cydia ad un prezzo di 2.99$ sulla repo di BigBoss.