Notizie

Nell’ultimo trimestre il 63% degli iPhone venduti sono stati al di fuori degli Stati Uniti

Horace Dediu, analista finanziario di Asymco, ha fornito alcuni dati che evidenziano come non solo le vendite di iPhone siano incremente parecchio nel corso degli anni, ma che il mercato di maggior successo per Apple, è quello fuori dagli Stati Uniti.

Il giornalista di Fortune magazine, Philip Elmer-De Witt, il quale segue da anni l’evoluzione di Apple per conto del giornale, ha dichiarato che il mercato degli Stati Uniti è diventato, col passare degli anni, il meno redditizio.

Ad illustrarlo è il grafico riportato dalla stessa Asymco, che evidenzia l’andamento in percentuale di iPhone venduti col passare degli anni. Il grafico mostra come la percentuale di iPhone venduti al di fuori del territorio americano sia molto elevata. La leggera flessione registrata alla fine dell’ultimo trimestre dovrebbe invertirsi in quello prossimo grazie alla domanda senza precedenti dell’iPhone 4S in Cina in vendita dal mese scorso.

Un mercato fiorente che sottolinea anche come AT&T abbia perso il suo monopolio a seguito dell’apertura di Apple nei confronti di altri carrier quali Sprint e Verzion. L’enfasi sui numeri di vendita internazionali non significa tuttavia che il mercato statunitense sia in qualche modo saturo. Nell’ultimo trimestre infatti è stato registrato un incremento di vendite molto elevato.

Via | TUAW

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!