Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Nell’ultimo trimestre il 63% degli iPhone venduti sono stati al di fuori degli Stati Uniti
Notizie

Nell’ultimo trimestre il 63% degli iPhone venduti sono stati al di fuori degli Stati Uniti 

Horace Dediu, analista finanziario di Asymco, ha fornito alcuni dati che evidenziano come non solo le vendite di iPhone siano incremente parecchio nel corso degli anni, ma che il mercato di maggior successo per Apple, è quello fuori dagli Stati Uniti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il giornalista di Fortune magazine, Philip Elmer-De Witt, il quale segue da anni l’evoluzione di Apple per conto del giornale, ha dichiarato che il mercato degli Stati Uniti è diventato, col passare degli anni, il meno redditizio.

Ad illustrarlo è il grafico riportato dalla stessa Asymco, che evidenzia l’andamento in percentuale di iPhone venduti col passare degli anni. Il grafico mostra come la percentuale di iPhone venduti al di fuori del territorio americano sia molto elevata. La leggera flessione registrata alla fine dell’ultimo trimestre dovrebbe invertirsi in quello prossimo grazie alla domanda senza precedenti dell’iPhone 4S in Cina in vendita dal mese scorso.

Un mercato fiorente che sottolinea anche come AT&T abbia perso il suo monopolio a seguito dell’apertura di Apple nei confronti di altri carrier quali Sprint e Verzion. L’enfasi sui numeri di vendita internazionali non significa tuttavia che il mercato statunitense sia in qualche modo saturo. Nell’ultimo trimestre infatti è stato registrato un incremento di vendite molto elevato.

Via | TUAW

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.