Notizie

La Apple TV scompare dall’inventario di Best Buy: aggiornamento imminente?

Alcuni giorni fa, la mancanza di scorte di Apple TV negli store ufficiali della catena Best Buy, aveva suscitato l’ipotesi di un recente aggiornamento da parte di Apple. Tali sospetti oggi vengono alimentati a seguito dalla  completa rimozione di tale prodotto dallo store online della catena di elettronica, la quale nel 2007 fu una delle prime a commercializzare il prodotto.

Generalmente le principali catene di elettronica, quali ad esempio Best Buy, cercano di garantire il più possibile la disponibilità dei suoi prodotti. La mancanza di scorte avviene o per richiesta eccessiva di prodotto o in alternativa per un aggiornamento. Se consideriamo il fatto che l’Apple TV non rientra nella prima casistica, i sospetti di un aggiornamento imminente sono più che fondati. La notizia riportata qualche giorno fa era relativa indisponibilità online di tale prodotto sullo store del venditore.

Best Buy ha rimosso completamente ogni traccia di Apple TV dal proprio sito web. AppleInsider ha indagato sulla vicenda e dopo aver contattato direttamente il reparto vendite, un impiegato ha confermato che il prodotto è stato rimosso completamente dall’inventario.

Apple ha recentemente dichiarato che l’Apple TV rimane un “hobby” e che i ricavi generati rappresentano solo una piccola frazione rispetto a quelli generati da iPhone, iPad o Mac. Da mesi i rumor sostengono che Apple sia al lavoro su una TV vera e propria. Che sia arrivato il momento per il grande debutto?

Via | AppleInsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button