Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Arrestato analista che rilasciava informazioni riservate su Apple
Notizie

Arrestato analista che rilasciava informazioni riservate su Apple 

Un analista che aveva rilasciato informazioni riservate sulle proiezioni di vendita di Apple è stato arrestato e accusato di insider trading e altri reati.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Stiamo parlando di John Kinnucan, che venerdì ha ricevuto le accuse di cospirazione e frode finanziaria dalla corte distrettuale di Portland, Oregon nonché di insider trading su richiesta della SEC dalla corte di Manhattan. L’uomo è stato arrestato giovedì e le accuse riguardano il sospetto che abbia rilasciato consigli ricevuti da fornitori di Apple come Sandisk e Flextronics a manager di fondi di copertura.

Gli investigatori affermano che Kinnucan abbia pagato le sue fonti tra il 2008 e il 2010 per ottenere informazioni confidenziali, inclusi i trend di vendita per iPhone, a favore del suo studio Broadband Research. L’analista si fece notare nel 2010 quando è stato rivelato che aveva allertato vecchi e nuovi clienti sull’indagine riguardo l’insider trading dopo aver rifiutato di collaborare con un caso dell’FBI.

Sembra che i clienti di Kinnucan abbiano guadagnato circa 1,58 milioni di dollari con i soli consigli dell’uomo, mentre egli stesso avrebbe ottenuto centinaia di migliaia di dollari con la vendita delle informazioni.

L’operazione federale, soprannominata “Copertura perfetta”, ha portato all’arresto di 60 persone accusate o arrestate. Sarebbero coinvolti anche alcuni ex-dirigenti di Apple, mentre l’ex-direttore anziano per lo sviluppo del business di Flextronics è stato accusato di rilasciare informazioni altamente confidenziali sulle previsioni di vendita e su progetti di iPhone non ancora rilasciati. Vicenda simile per un ex-manager di Samsung, accusato l’anno scorso di aver fornito dati su un iPad ancora nella fase di sviluppo.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.