Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

HTC annuncia: “Questa domenica si scoprirà qualcosa di VELOCE”

HTC sta progettando di afferrare il brusio che proviene dalla concorrenza con la sua conferenza stampa in programma per questa Domenica a Barcellona, ​​il giorno prima dell’apertura del MWC 2012, anticipando che “qualcosa di veloce” potrebbe essere presentato.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il produttore taiwanese presenterà la nuova gamma del 2012, tra cui l’attesissimo HTC X One, che dovrebbe essere alimentato da un processore quad-core NVIDIA Tegra 3.

HTC promette che “Questa domenica si scoprirà qualcosa di veloce“, che ha più di un significato. Ma secondo noi può voler dire solo una cosa, ovvero che la società dispone di un dispositivo veloce da mostrarci il 26 febbraio, molto probabilmente l’HTC X.

La prima parte dell’immagine mostra un dispositivo generico HTC con al centro dello schermo il numero 5. Esso può accennare alla presenza di 5 nuclei all’interno del Tegra NVIDIA 3, uno dei quali è deputato allo scarico della pressione della batteria. Oppure forse l’immagine ci ricorda semplicemente che mancano esattamente 5 giorni all’inizio dell’evento.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

I festeggiamenti iniziano Domenica alle 20:30. Noi di iSpazio saremo presenti in prima fila per l’apertura del MWC 2012 per aggiornarvi in tempo reale sulle interessantissime novità che ci aspettano nelle prossime settimane.

Via | PhoneArena

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.