Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Che temperature riescono a sopportare i nostri smartphone?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Siete mai stati curiosi di sapere realmente che temperature può reggere il vostro telefonino? Ad esempio, nel libretto delle istruzioni fornito da Apple è indicato un range di temperatura che l’iPhone può reggere. Questo intervallo va da un minimo di 0°C ad un massimo di 35°C, ma la redazione di MikroPC (PCWorld Finland) ha deciso di effettuare dei test più specifici.

I test sono stati effettuati in una “Weather Room”, una stanza creata appositamente dal Technical Research Centre of Finland per effettuare degli esperimenti specifici in determinate condizioni ambientali.

I telefonini presi in esame sono i 15 modelli più venduti in Finlandia, ma noi ci concentreremo principalmente tra i device più desiderati del momento: l’iPhone 4S e il Nokia N9. A -5 °C, l’iPhone 4S e il Nokia N9 hanno iniziato a manifestare i primi sintomi: L’iPhone ha segnalato un errore della sim card, e l’N9 segnalava che la sua batteria era quasi interamente scarica.

Abbassando la temperatura a -10°C l’iPhone ha segnalato che la batteria si stava per scaricare e poco dopo si è spento. E’ da segnalare il comportamento dei diversi display, i classici LCD hanno incontrato diverse difficoltà quando la temperatura ha raggiunto i -10°C, mentre gli AMOLED sono in grado di resistere meglio al freddo e a quella temperatura si comportano egregiamente.

Infine, ecco una tabella con la varie temperature, sopra e sotto lo zero, che i diversi dispositivi riescono a sopportare:

Via | PCWorld

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.