Notizie

La maggior parte delle famiglie statunitensi ha prodotti Apple

Secondo uno studio di CNBC All-America Economic Survey, il 50% delle famiglie negli Stati Uniti ha almeno un prodotto Apple.

 

Facendo una veloce supposizione, oltre 55 milioni di case hanno almeno un iPod, iPhone, iPad o Mac, con una media di quindi 1,6 prodotti Apple per nucleo familiare. Di questo 50%, il 12,5% circa pianifica di comprare un altro dispositivo Apple entro il prossimo anno, mentre 1 famiglia su 10 che non possiede nessun dispositivo Apple, dichiara di acquistarne uno entro la fine del 2012.

Ma chi è che acquista i prodotti Apple? L’indagine mostra che circa il 63% delle persone comprese tra i 18-34 ed i 35-49 anni, si considera utenza Apple. Questa cifra diminuisce per le fasce di età comprese tra i 50-64 anni, raggiungendo il 26% per gli over 65.

Dall’indagine è emerso anche che il 61% delle case con bambini possiede almeno un dispositivo Apple, rispetto al 48% delle famiglie senza figli.

Poichè lo studio è americano, CNBC ha deciso di trovare anche la percentuale dei possessori di prodotti Apple divisi tra democratici e repubblicani. Il risultato è che il 56% di ogni parte possiede almeno un dispositivo Apple, mentre l’intenzione di acquistarne uno entro i prossimi 12 mesi è del 26% per i democratici e del 19% per i repubblicani.

Via | BusinessInsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!