Rumors

Apple “iPanel” è “molto più di una tv” e verrà lanciata entro il 2012 | Rumors

Secondo un nuovo report di Peter Misek, l’ipotetica TV di Apple potrebbe chiamarsi iPanel. Il prodotto, che potrebbe stravolgere il mercato delle TV e non solo, è previsto entro la fine dell’anno. L’analista è sicuro che l’iPanel sarà “Molto più di una Tv”.

L’analista Peter Misek ha detto che secondo una sua fonte “abbastanza affidabile”, l’iPanel sarà lanciato nel quarto trimestre dell’anno corrente. Inoltre, sempre secondo Misek, il nome “iPanel”, sarebbe più adatto di “iTV”, che da’ l’impressione di un prodotto che si limita a svolgere la funzione di televisore e non esprime tutte le potenzialità di esso.

Misek, ha inoltre rilasciato ulteriori dichiarazioni sulle funzioni che svolgerebbe l’iPanel:

Si tratterà di una TV, una console per i giochi, un centro multimediale, un computer, un centro di automazione della propria casa e così via, e proprio queste feature giustificherebbero il nome “iPanel”. Inoltre, Apple, avrebbe avuto delle serie difficoltà nell’ottenere i diritti del nome “iTV”, che appartengono ad una emittente televisiva Britannica.

Tralasciando il nome che avrà questa TV marchiata Apple, Misek suppone che verrà proposta ad un prezzo di circa 1.250 dollari e che sarà prodotta da Foxconn e Sharp, che recentemente hanno stipulato un accordo da 800 milioni di dollari.

Infine, l’analista si aspetta che l’azienda di Cupertino inizi la produzione di massa del suo prossimo televisore nei mesi di Maggio o Giugno, per garantire un numero compreso tra 2 e 5 milioni di Tv entro la fine del 2012.

Via | AppleInsider

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!