Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Philip Schiller abbandona Instagram dopo il rilascio della stessa su Android
Notizie

Philip Schiller abbandona Instagram dopo il rilascio della stessa su Android 

Tempo fa vi abbiamo tempestivamente riportato la notizia dell’acquisizione di Instagram da parte di Facebook, e come si è potuto notare (anche dai vostri commenti) non è stata una mossa molto gradita da numerosi fruitori abituali dell’applicazione. A quanto pare però, non è stata solo l’acquisizione da parte di Facebook a far allontanare una grossa fetta di utenza.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come ricorderete, Instagram, la migliore (lasciatemelo dire) applicazione che riunisce tutti gli amanti della fotografia in un vero e proprio social network, ha rilasciato una versione anche per il sistema operativo Android. A quanto sembra, anche questo è stato un valido motivo per spingere moltissimi utenti a rinunciare all’utilizzo dell’applicazione sul proprio smartphone.

Tra i vari utenti che hanno preso questa decisione ci sono anche nomi “importanti” come Jack Dorsey, co-fondatore di Twitter, che ha rinunciato ad utilizzare l’applicazione dopo la famosa acquisizione di Facebook. Per quanto riguarda il porting su Android invece, tra i vari nomi spicca quello del Senior Vice President di Apple Philip Schiller, che ha motivato la sua scelta rispondendo ad uno dei suoi follower su Twitter che con questa mossa l’applicazione aveva annunciato il suo declino.

Prima del rilascio su Android, Instagram rappresentava se vogliamo un motivo per portare nuovi utenti sulla piattaforma di iOS. L’applicazione infatti è stata spesso tra le più apprezzate e premiate su App Store (vincendo il premio di “App dell’anno”) nonché anche una delle più scaricate, e sicuramente Schiller sarà rimasto amareggiato nel vedere come una delle più famose applicazioni sia ora disponibile su milioni di dispositivi Android.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.