Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

RIM, Nokia e Motorola propongono un compromesso con Apple per lo standard nano-SIM

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel corso degli ultimi mesi, Apple, Nokia, RIM e Motorola hanno lavorato e dibattuto sul futuro delle schede SIM, e più nello specifico delle Nano-SIMDopo il prototipo di Apple, che sostanzialmente ridimensiona le attuali micro-SIM, c’è un altro progetto, che potrebbe effettivamente mettere d’accordo tutti i produttori e quindi approdare nei prossimi smartphone.

Il nuovo design delle Nano-SIM, ideato da Nokia, RIM e Motorola, include alle caratteristiche dei vecchi prototipi presentati, quelle del prototipo proposto da Apple. L’aspetto positivo di questa nuova scheda è che, nonostante le dimensioni davvero ridotte (8×12 millimetri), risulta disegnata per essere retrocompatibile con le vecchie SIM card.

L’unico ostacolo finale ora sembra solo l’approvazione di Apple, che ha già proposto la sua versione di nano-SIM modificata in seguito alle accuse di Nokia. Ad ogni modo, non dovremo aspettare a lungo per nuovi dettagli, dato che il prossimo incontro per risolvere la situazione si terrà alla fine di questo mese.

L’European Telecommunications Standards Institute, l’organismo internazionale che regola lo standard delle SIM, prenderà la decisione finale a seguito delle votazioni che sono attualmente in cosro. Come sempre appena ci saranno news vi aggiorneremo tempestivamente.

Via | TheVerge

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.