Notizie

Un nuovo progetto su Kickstarter promette di rivoluzionare il modo di imparare a suonare la chitarra grazie all’iPhone

Avete sempre desiderato comprarvi una chitarra? L’avete fatto ma vi risulta troppo difficile riuscire ad eseguire un accordo, fare hammer-on e tante altre tecniche che vi sembrano impossibili? Allora gTar potrebbe essere la chitarra adatta per voi!

GTar è una chitarra completamente digitale molto semplice da usare: per farla funzionare basta collegare il proprio iPhone 4/4S nell’apposito dock, aprire l’app dedicata e scegliere la canzone da suonare, in modo che la tastiera a LED dello strumento vi mostri dove posizionare le mani.

Essenzialmente, tutto gira attorno all’applicazione. Il programma partirà con una libreria di canzoni che verrà ampliata ogni settimana, in cui è possibile scegliere la difficoltà:

  • Facile: canzone semplificata (si suonano solo le note aperte);
  • Medio: canzone leggermente più complicata (note e accordi allo stesso tempo);
  • Difficile: canzone senza nessun tipo di agevolazione.

In caso poi il musicista, mentre sta suonando, suona la nota sbagliata questa non verrà suonata: grazie ad una funzione che i creatori di questo progetto hanno intitolato “SmartPlay” (non attivo al livello difficile), la chitarra è in grado di rilevare le note sbagliate e di non produrre il loro suono.

Queste le caratteristiche tecniche:

  • Grandezza: 35″L x 13″ W x 1.75″ D;
  • Connessioni: USB, 1/4″ Line Out, SmartPick;
  • Energia: Batteria Li-Ion interna da 5000 mAh, caricabile via USB

Il progetto, circa tre ore fa, si era visto stanziare circa 30.000 dei 100.000 $ richiesti ma adesso ha superato abbondantemente la cifra richiesta: torneremo sicuramente a parlare di questa, a mio parere, stupenda creazione!

 

Via | Kickstarter 

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!