Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Sharp e Foxconn insieme nella produzione del display per il prossimo iPhone

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Grazie ad un recente accordo tra Foxconn, noto assemblatore di prodotti Apple, e il gigante dell’elettronica Sharp, un nuovo stabilimento a Chengdu, Cina potrà avvalersi delle conoscenze della giapponese per produrre display destinati ai prodotti della Mela.

Reuters riporta a proposito:

La giapponese Sharp Co. fornirà know-how tecnologico alla taiwanese Hon Hai Precision Industry Co. [Foxconn, ndr] per un impianto in Cina che produrrà pannelli per gli iPhone di Apple e altri prodotti elettronici, ha detto giovedì il Nikkei business daily.

Il Nikkei ha detto che questo passaggio di tecnologie, per il quale Sharp riceverà dieci miliardi di yen, è mirato a migliorare la gestione della qualità nello stabilimento già programmato di Chengdu.

Foxconn ha acquisito il mese scorso l’11% di Sharp così da poter avere accesso anche alla fabbrica di display d’avanguardia di Sakai, in Giappone, impianto che ultimamente non aveva certo fatto le gioie della proprietaria a causa dell’elevato costo di gestione e che adesso, grazie ai (presumibilmente) grandi ordini da parte di Foxconn, lavorerà a pieno regime.

I movimenti hanno suscitato molta curiosità, e qualcuno si chiede se l’accordo sia il segnale che Apple sia pronta a produrre in massa il suo impianto TV; l’amministratore delegato di Hon Hai ha – però – smentito tali voci.

Tornando ad iPhone, sembra che per produrre il suo nuovo display siano state interpellate Sony, Sharp, Toshiba Mobile ed LG: tutte tranne Samsung, società dalla quale Apple si sta separando su più fronti.

Per ciò che riguarda l’unione di Foxconn e Sharp, non è chiaro se le conoscenze di quest’ultima serviranno a migliorare i display di iPhone o se verranno usare per produrre un rumoreggiato “dispositivo da cinque pollici“.

Via | iDownloadBlog

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.