Notizie

Sharp e Foxconn insieme nella produzione del display per il prossimo iPhone

Grazie ad un recente accordo tra Foxconn, noto assemblatore di prodotti Apple, e il gigante dell’elettronica Sharp, un nuovo stabilimento a Chengdu, Cina potrà avvalersi delle conoscenze della giapponese per produrre display destinati ai prodotti della Mela.

Reuters riporta a proposito:

La giapponese Sharp Co. fornirà know-how tecnologico alla taiwanese Hon Hai Precision Industry Co. [Foxconn, ndr] per un impianto in Cina che produrrà pannelli per gli iPhone di Apple e altri prodotti elettronici, ha detto giovedì il Nikkei business daily.

Il Nikkei ha detto che questo passaggio di tecnologie, per il quale Sharp riceverà dieci miliardi di yen, è mirato a migliorare la gestione della qualità nello stabilimento già programmato di Chengdu.

Foxconn ha acquisito il mese scorso l’11% di Sharp così da poter avere accesso anche alla fabbrica di display d’avanguardia di Sakai, in Giappone, impianto che ultimamente non aveva certo fatto le gioie della proprietaria a causa dell’elevato costo di gestione e che adesso, grazie ai (presumibilmente) grandi ordini da parte di Foxconn, lavorerà a pieno regime.

I movimenti hanno suscitato molta curiosità, e qualcuno si chiede se l’accordo sia il segnale che Apple sia pronta a produrre in massa il suo impianto TV; l’amministratore delegato di Hon Hai ha – però – smentito tali voci.

Tornando ad iPhone, sembra che per produrre il suo nuovo display siano state interpellate Sony, Sharp, Toshiba Mobile ed LG: tutte tranne Samsung, società dalla quale Apple si sta separando su più fronti.

Per ciò che riguarda l’unione di Foxconn e Sharp, non è chiaro se le conoscenze di quest’ultima serviranno a migliorare i display di iPhone o se verranno usare per produrre un rumoreggiato “dispositivo da cinque pollici“.

Via | iDownloadBlog

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!