Notizie

Apple alla ricerca di un nuovo Connector Design Engineer per rimpiazzare l’attuale connettore a 30 pin sul nuovo iPhone ?

Gizmodo afferma che a Cupertino è stata aperta una nuova area di lavoro dedicata sullo studio di un nuovo connettore più sottile, il che farebbe pensare ad un addio dell’attuale connettore a 30 pin utilizzato su tutti i dispositivi Apple.


Proprio per questo motivo, Apple è alla ricerca di una nuova figura professionale che si occupi di creare un nuovo connettore molto più piccolo e sottile che andrà a rimpiazzare l’attuale connettore a 30 pin, anche per rendere il nuovo iPhone e tutti gli altri dispositivi dopo di lui  qualche millimetro più sottili.

Ecco di seguito il comunicato che Apple ha pubblicato in merito a questo nuovo “posto di lavoro”:

Il Connector Design Engineer sarà responsabile del design e dello sviluppo dei connettori per la nuova linea di iPod. Come capo ingegnerie sarà necessario individuare l’appropriata tecnologia da applicare, ma soprattutto cercare di favorire l’interconnessione tra i vari device. Questo vuole significare una modifica di quanto precedentemente creato oppure la creazione di un qualcosa di completamente nuovo.

Soffermiamoci ancora un po su questa notizia, se tutto ciò fosse vero allora il nuovo iPhone non sarebbe così imminente come molti pensano e ciò farebbe presagire ad un ritardo generale che potrebbe farci scoprire il nuovo iPhone soltanto dopo questa lunga estate ormai alle porte.

Ovviamente queste sono soltanto semplici supposizioni.

Via | Gizmodo

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!