Notizie

iOS 6 potrebbe essere rilasciato nei primi giorni di settembre insieme al nuovo iPhone

Come abbiamo potuto constatare nei giorni scorsi, alla Worldwide Developers Conference che si terrà al Moscone Center di San Francisco verrà presentato iOS 6 insieme a tante novità.

A quanto afferma un blogger di Apple Insider, la società di Cupertino potrebbe rilasciare la versione Golden Master di iOS 6 già nei primi giorni di settembre e, sempre nello stesso mese, lanciare sul mercato il nuovo iPhone, generando così una “significativa” vendita del dispositivo per tutto il trimestre restante.

E’ molto probabile che una versione beta di iOS 6 verrà rilasciata agli sviluppatori già poco dopo l’inaugurazione del sistema operativo mobile, rendendo così la versione finale pronta in 3 mesi.

“Ci aspettiamo che Apple presenterà iOS 6 GM i primi di settembre” afferma Ming-Chi Kuo, analista di KGI. “Su questa base poi, c’è la possibilità che le spedizioni dell’iPhone 5 cominceranno contemporaneamente nei primi giorni di settembre”.

Sempre secondo l’analista, iOS 6 porterà con se diverse “modifiche importanti”: maggiore integrazione con iCloud e Facebook, con iTunes Store ed App Store, capacità di Spotlight migliorate, interfaccia utente aggiornata e la sostituzione di Google Maps con un altro servizio altrettanto efficiente.

Durante la WWDC 2012 è previsto inoltre il lancio di un’intera linea di nuovi MacBook, la presentazione di Mountain Lion e tanto altro.

Ci teniamo a ricordarvi che potrete seguire l’evento insieme a noi di iSpazio a partire dalle ore 18:00 di oggi con il nostro Live Blog.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!