Recensioni Cydia

Spegniamo il nostro iPhone più velocemente con QuickPowerDown | Cydia

Spegnere il nostro iPhone con un tasto e in poco tempo è possibile! Grazie al tweak QuickPowerDown, infatti, potremo dire addio alla gesture per spegnere il telefono della mela e fare tutto direttamente dal pulsante fisico di blocco.


Per spegnere iPhone – di norma – è necessario prima tenere premuto il tasto di blocco per qualche secondo e, successivamente, trascinare la freccia rossa per confermare lo spegnimento. Questa procedura non è esattamente immediata, nel senso che per essere eseguita necessita sia di attenzione – bisogna guardare lo schermo – sia di tempo.

Se non volessimo aspettare, per qualsiasi motivo, e fare in modo che il telefono si spenga direttamente ad una pressione prolungata del tasto fisico posto sulla parte alta del terminale, basterà installare, via Cydia, il tweak gratuito QuickPowerDown dello sviluppatore ravirajm.

In questo modo basterà premere premere per tre secondi il tasto di accensione e iPhone si spegnerà senza ulteriori richieste. Inoltre, è possibile cambiare l’azione eseguita alla pressione prolungata del tasto: si può scegliere tra Spegnimento, Riavvio, Respring e Safe Mode.

Tra i contro, attenzione agli spegnimenti accidentali, anche se i tasti del melafonino dovrebbero essere abbastanza duri da resistere alla “prova della tasca”.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!