La vergogna dei Caponord è il nuovo Singolo della Settimana scelto da Apple [Video]

Come ogni settimana Apple ci permette di scaricare gratuitamente un brano tra quelli presenti in iTunes Store, andiamo a scoprire il brano che resterà gratuito per i prossimi giorni.

Caponord si formano nel 2009, tra Crema e Bergamo. Li compongono Davide Simonetta (voce, pianoforte, chitarra), Sebastiano Giordani (chitarra), Stefano Guidi (batteria) e Sebastiano Pezzoli (basso), musicisti reduci da numerose esperienze artistiche precedenti.

A settembre 2010 i Caponord firmano un contratto con il produttore/manager Stefano Clessi, con il quale inizia uno stretto rapporto di collaborazione.
Tra il 2009 e il 2010 la band si chiude in studio, presso il GB Records Studio di Gandino (Bg), e registra dodici tracce inedite. Il lavoro è registrato da Matteo Bortolotti, la produzione artistica è dei Caponord. Le tracce, a cavallo tra il pop ed il rock, sono cantate in italiano.

Nel 2010 la band inizia a proporre i brani dal vivo, saltuariamente anche in versione acustica. Parallelamente, si inizia a progettare l’uscita di un singolo. La scelta ricade su Weekend, che viene lanciato a luglio 2010 nelle radio e nelle reti televisive musicali.

Di seguito un live acustico del brano in questione:

I Caponord hanno inoltre partecipato agli MTV Days 2011 e hanno proposto una memorabile esecuzione di “Un Film Sul Panico“.

Se siete interessati, troverete questo brano seguendo il seguante link.

Come ogni settimana Apple ci permette di scaricare gratuitamente un brano tra quelli presenti in iTunes Store, andiamo a scoprire il brano che resterà…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.