Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Rumors

Apple potrebbe non utilizzare più pannelli touchscreen in-cell nel prossimo iPhone

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Sembrava sicuro che il nuovo iPhone avrebbe avuto pannelli touchscreen in-cell. Ora giunge invece la notizia che il tasso di rendimento che si avrebbe utilizzando questi nuovi pannelli sia troppo basso per generare profitti.

Un pannello da 4 pollici con la tecnologia “in-cell” permetterebbe di integrare i sensori touch già all’interno  del display, risparmiando così lo spessore dedicato al digitalizzatore. Infatti, utilizzando questo tipo di display, si libererebbe qualche millimetro di spessore, utile per integrare altri componenti, come ad esempio una batteria di dimensioni e capacità più elevate.

Per incoraggiare le aziende giapponesi LG Display e Sharp a produrre più pannelli in-cell, Apple avrebbe offerto sussidi fino a 15 dollari per pannello. Con tassi di rendimento bassi, i produttori di display starebbero praticamente lottando per realizzare un profitto accettabile sui display di prossima generazione.

A causa dei tassi di rendimento poveri, le spedizioni di pannelli in-cell per il prossimo iPhone sono stimate a 4-5 milioni di unità nel mese di Luglio; ben al di sotto dell’obiettivo di Apple, cioè  20-25 milioni durante tutto il terzo trimestre.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.