PUBBLICITÀ
Curiosità

Apple ha speso oltre un miliardo di dollari in pubblicità dal lancio dell’iPhone e iPad

I prodotti di Apple sono veramente superiori rispetto alla concorrenza? O sono semplicemente commercializzati molto meglio? In entrambi i casi, non si può negare che Apple può costruire clamore attorno ad un prodotto come nessun altra azienda tecnologica del pianeta, ma tutti sanno che il marketing non è certamente un servizio gratuito.

A tal proposito, una notizia molto interessante è uscita dal processo che vede Samsung ed Apple confrontarsi in questi giorni. Infatti Phil Schiller, responsabile del marketing di Apple, nel corso della testimonianza, ha affermato come la società abbia speso oltre un miliardo di dollari per le campagne pubblicitarie di iPhone e iPad dal lancio dei due device.

A riportare la notizia è Christina Bonnington di Wired, attualmente impegnata a seguire il processo in corso tra Apple e Samsung:

Apple ha speso oltre 647 milioni di dollari per le spese pubblicitarie dell’iPhone dal suo lancio, e ben 457 milioni di dollari per l’iPad.

Questi invece i dati annuali degli investimenti per i due device:

Nel 2008, la compagnia spese 97,5 milioni sulle pubblicità per l’iPhone, solamente per quanto riguarda gli Stati Uniti. La cifra è salita a 149,6 milioni nel 2009 per poi raggiungere i 173,3 milioni nell’anno fiscale 2010. Per l’iPad, invece, Apple ha speso nel 2010 ben 173,3 milioni di dollari.

Cifre davvero importanti quelle investite dalla società di Cupertino, che comunque hanno portato ottimi risultati. Voi cosa ne pensate?

Via | CultOfMac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button