Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Gli aggiornamenti delle App in iOS 6 beta 4 sono molto più veloci rispetto a quelli in iOS 5.1.1 [Video]
Notizie

Gli aggiornamenti delle App in iOS 6 beta 4 sono molto più veloci rispetto a quelli in iOS 5.1.1 [Video] 

Oltre ad aver escluso YouTube fra le App di default e aver implementato alcuni dettagli per funzioni e App note (Mappe, Siri, ecc.), ad oggi non era stata trovata alcuna feature interessante nella nuova beta di iOS 6. Da un’attenta analisi di alcuni utenti però un nuovo importante dettaglio nella nuova versione ristretta agli sviluppatori è stata finalmente trovata: gli update delle App sono molto più veloci rispetto a quelli effettuati su iOS 5.1.1.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Update

L’osservazione portata avanti da CultofMac è nata dopo il ritrovo di un interessante video su un blog brasiliano. Questo mostra due iPhone 4S, uno avente iOS 6 beta 4 e uno montante iOS 5.1.1, sui quali viene effettuato un update all’App Podcast. Cosa c’è di strano? Beh, l’App sul nuovo OS in versione beta si aggiorna circa nella metà del tempo!

C’è da tenere ben presente che in questi test sono davvero molti i parametri in grado di influenzare l’esito finale. Una di questi è sicuramente la diversa generazione dei dispositivi, quindi dei chip montati al loro interno, ma non è questo il nostro caso. Gli iDevice presenti nel video potrebbero essere connessi a due router differenti, o ad un solo router che tramite politiche di assegnazione banda penalizza uno dei due smartphone, ma fra le supposizioni c’è di più: Apple potrebbe aver introdotto il supporto agli update delta.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Questi, per chi non lo sapesse, prevedono lo scaricamento della sola frazione di codice utile all’App per aggiornarsi, senza l’impiego di righe e righe di codice rimaste identiche, quindi inutile all’update. Se così fosse, gli aggiornamenti che apporteremo sui nostri dispositivi melamuniti a partire da iOS 6 potrebbero avvenire in modo molto più celere.

Nel nostro caso comunque, visto che si parla solo di un video che non mette in chiaro le influenze che hanno i router sul test, possiamo solo supporre.

Via | CultofMac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.