Rumors

Nuove foto della mascherina del display dell’iPhone 5 sembrano mostrare un chip NFC! | Rumors

Manca ormai poco al 12 Settembre e ancora non è arrivata nessuna notizia ufficiale da parte di Apple per smentire o confermare la data dell’evento, ma fino a quel giorno verremo bombardati di immagini rubate che promettono di raffigurare la prossima generazione di iPhone. Questa volta arrivano dal noto sito Apple.pro ed è possibile osservare un particolare interessante.

Come fa notare il sito Macotakara, nella parte alta del frontalino troviamo un chip che sembrerebbe essere proprio un modulo NFC, un sensore che permette di comunicare tramite connettività wireless RF, semplicemente avvicinando i due dispositivi. Attualmente questa tecnologia oltre a permettere di condividere file velocemente tra i dispositivi è utilizzata soprattutto come metodo di pagamento.

Un esempio è Google Wallet utilizzato sui dispositivi Android o i chip contenuti all’interno delle carte di credito/debito che permettono di pagare semplicemente avvicinando la carta al POS, attualmente in Italia questo metodo ancora non è sviluppato.

 

Si parla da tempo di NFC e Apple con iOS 6 introdurrà l’applicazione Passbook che potrebbe strasformarsi, insieme a questo sensore, in un portafoglio virtuale, inoltre Apple ha più volte registrato brevetti usufruendo della tecnologia NFC, ma questo purtroppo non ci fornisce nessuna conferma. Purtroppo per conoscere la verità sarà necessario aspettare ancora qualche settimana.

Via | 9to5Mac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!