Notizie

Apple vs Samsung: in Giappone la corte respinge la denuncia della società di Cupertino

Ormai tutti voi saprete che poco tempo fa, Apple ha ottenuto una pesante vittoria nel tribunale della California, infliggendo a Samsung una notevole sconfitta a livello economico, visto che i sudcoreani dovranno risarcire alla società di Cupertino oltre un miliardo di dollari. Purtroppo per Apple, in Giappone non è accaduta la stessa cosa.

Secondo la corte distrettuale di Tokyo, Samsung non ha violato alcuna proprietà intellettuale di Apple e quindi si può dire che la causa è stata vinta proprio dall’azienda sudcoreana. Dall’azienda di Cupertino intanto non è arrivato ancora alcun commento riguardo la sentenza, ma sicuramente Apple non resterà a bocca chiusa, anche perché la sentenza la condanna a rimborsare Samsung per quanto riguarda le spese legali sostenute.

I brevetti in questione riguardano la sincronizzazione di video e musica con un server. Comunque questa è una decisione che concede un attimo di tregua a Samsung, alle prese con le conseguenze della sconfitta incassata negli Stati Uniti e con il contrattacco imminente.

Quindi non ci resta che vedere se Apple proverà a fare ricorso o meno: sembra che il giudice Tamotsu Shoji abbia impiegato solo pochi minuti per liquidare la questione poiché, a suo dire, i prodotti di Samsung non rientrano nel campo di applicazione previsto da Apple per il brevetto in questione.

Via | BGR

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!