Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

JD Power: iPhone per l’ottava volta al primo posto nel classifica sulla soddisfazione dei consumatori

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

J.D. Power and Associates è una società specializzata in ricerche di marketing incentrate sulla soddisfazione dei clienti e la qualità dei prodotti. La  società è nota sopratutto per i suoi rapporti emessi periodicamente che riportano il grado di soddisfazione in un determinato settore.

La società ha pubblicato oggi le due relazioni 2012 USA Wirless Smartphone customer satisfaction e 2012 USA Traditional mobile phone satisfaction.  Nei due studi sono vengo riportati i dati delle indagini condotte sul grado di soddisfazione degli utenti nel settore smartphone e telefoni cellulari tradizionali.

Per quanto riguarda il primo studio, l’iPhone si posiziona al primo posto nella classifica per l’ottava volta consecutiva.

Per l’ottavo studio consecutivo, Apple è trai i ranghi più alti dei produttori mobili di smartphone per quanto riguarda la soddisfazione dei  clienti. Apple realizza un punteggio pari a 849 e funziona bene in tutti fattori, specialmente nella design fisico e la facilità di funzionamento. Segue al secondo posto HTC con un punteggio pari a 790. LG si classifica al primo posto nella classifica dei classici telefoni cellulari con un punteggio pari a 726.

Gli studi sono stati condotti considerando per entrambi quattro fattori chiave di soddisfazione ognuno dei quali dosato con un peso diverso a seconda della ricerca: facilità di funzionamento  (26% per cellulari, 22% per smartphone), prestazioni (29% per cellulari, 33% per smartphone), design fisico (24% per cellulari, 23% per smartphone) e caratteristiche (21% per cellulari, 22% per smartphone). Le ricerche sono state condotte su un campione di 8.736 proprietari di smartphone e 6.272 proprietari di un telefono cellulare tradizionali nel periodo tra gennaio e giugno del 2012.

Lo studio riporta anche  come la soddisfazione dei clienti possessori di smartphone sia strettamente connessa alla capacità del dispositivo ad essere social e predisposti al gaming.

Nel 2012, il 67% degli utenti indica di aver scaricato applicazioni di socialnetwork e di aver dedicato più di 100 minuti a settimana all’utilizzo di tali app. In media la soddisfazione dei clienti che utilizzano tali applicazioni è di 810 (su una scala di 1000 punti), ovvero 55 punti in più rispetto alla media registrata tra gli utenti che non utilizzano i socialnetwork. Il 69% dei clienti indica di aver scaricato dei giochi e aver speso in media 81 minuti alla settimana per giocare. La soddisfazione dei clienti che utilizzano applicazioni di gaming è di 61 punti superiore rispetto a color che non le usano.

Gli utenti che utilizzano i giochi spendono in media 13 dollari in più al mese mentre coloro che utilizzano i socialnetwork spendono in media 12 dollari in più al mese.

 

Potete trovare maggiori informazioni riguardo alle due ricerche sul sito ufficiale di J.D. Power.

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.