Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Google: La sconfitta di Samsung contro Apple ci ha aperto gli occhi.
Concorrenza

Google: La sconfitta di Samsung contro Apple ci ha aperto gli occhi. 

La “guerra” tra Apple e i suoi concorrenti Android, Samsung soprattutto, non accenna a fermarsi. Ricorderete che Apple ha ottenuto una pesante vittoria nel tribunale della California, infliggendo a Samsung una sconfitta a livello economico di oltre un miliardo di dollari. Ora Google esprime ulteriori commenti sulla vicenda.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il vicepresidente dello sviluppo aziendale di Google, Davide Lawee, è tornato a parlare della vittoria in tribunale californiano della società di Cupertino nei confronti della rivale coreana. Tra tutto quello che ha detto, spicca certamente questa frase:

Non pensavamo fosse possibile brevettare gli angoli arrotondati

Nell’intervista rilasciata a Bloomberg Tv, Lawee afferma anche che sono stati compiuti degli errori da parte di Google. Per esempio, avrebbero dovuto utilizzare una politica più aggressiva per quanto concerne i diritti d’autore, facendo maggiori investimenti e brevettando più rapidamente le proprie tecnologie. Google avrebbe dovuto assumere un atteggiamento diverso per salvaguardare le proprietà intellettuali nate dal duro lavoro dei propri ricercatori, approfittando delle risorse a propria disposizione (quello che ha fatto Apple in questi anni).

Il caso Samsung, dunque, sarà per Google la “sveglia” che l’azienda stava aspettando per imprimere una sterzata decisiva alle proprie strategie. Il colosso di Mountain View sembra pronto a far valere i propri diritti sul campo ed in aula di tribunale.

Via | Bloomberg

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.