Curiosità

Apple rimuove la dicitura: “le più belle e potenti mappe di sempre”

Il nuovo servizio mappe di iOS 6 sta sollevando un vero e proprio polverone. Sono sempre più gli utenti che si lamentano della nuova cartografia made in Cupertino e a gran voce viene richiesto il reintegro in App Store del precedente servizio Google Maps.

PUBBLICITÀ

In una lettera rivolta ai clienti, il CEO di Apple Tim Cook ha chiesto scusa a tutti gli utenti se il nuovo servizio di iOS 6 presenta imperfezioni e ha precisato che l’azienda è costantemente al lavoro per migliorarlo. A questa lettera sono poi seguite una serie di iniziative atte a fornire ai clienti una valida, o almeno la più valida possibile, alternativa.

Apple è stata inoltre costretta a correggere la grafica presente sul sito ufficiale. Come notato da iDaily.de, sono state rimosse alcune diciture che descrivevano le nuove mappe di iOS 6 come stupende e potentissime. Mentre in precedenza veniva riportato “All of which may just make this app the most beautiful, powerful mapping service ever” ora viene solamente detto:

All in a beautiful vector-based interface that scales and zooms with ease.

Vi ricordiamo che Apple ha recentemente aggiunto la nuova sezione in App Store dal titolo “Trova le mappe per il tuo iPhone” nella quale sarà possibile trovare tutti i servizi alternativi alle mappe native di iOS 6.

Via | 9to5mac

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button