iPhone 5

L’A6 del nuovo iPhone 5 può variare la velocità di clock fino ad 1.3 Ghz

Secondo GeekBench, il nuovo chip A6 di Apple, basato su una architettura ARMv7 fortemente modificata per il nuovo iPhone 5, ha una velocità di clock massima di 1,3 GHz e una minima di 500MHz, che varia in base alle risorse che il sistema richiede.

La variazione della frequenza di clock dinamica in base alle prestazioni che vengono richieste, non è una novità, ma nessun chip Nvidia o Qualcomm riesce ad ottenere le performance dell’A6 Apple.

Inizialmente si pensava che il successore dell’A5 avesse un clock di 1.02GHz, ma successivamente si è riusciti a raggiungere una frequenza di 1.1GHz e 1.3GHz. Invece, per quanto riguarda la frequenza di clock minima, il miglior risultato ottenuto è di 550MHz. Di seguito le immagini che dimostrano i risultati citati poco fa:

Questa funzione di clock dinamico dovrebbe ottimizzare la batteria del nostro dispositivo, anche se aspettiamo test molto più dettagliati per sapere se realmente questa “trovata” avrà gli effetti desiderati dagli ingegneri di Cupertino.

Via | iDownloadBlog

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!