Come senz’altro ricorderete, poco più di un anno fa il noto hacker Comex (famoso soprattutto per aver sviluppato il software JailbreakMe) fu assunto da Apple come stagista per aiutare gli ingegneri Apple a risolvere lacune dei loro sistemi. L’hacker comunicò la notizia tramite twitter, ed allo stesso modo oggi ha lasciato un breve tweet per annunciare la fine della sua collaborazione con l’azienda.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il motivo è apparentemente banale, e viene spiegato brevemente nel suo successivo tweet:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 

A quanto pare quindi, Apple ha deciso di terminare i rapporti con l’hacker semplicemente perché quest’ultimo ha dimenticato di rispondere ad una loro email riguardante una nuova offerta di lavoro.

Il ragazzo ha da poco rilasciato un’intervista a Forbes nella quale ha dichiarato che c’erano anche altri problemi a monte, dei quali però ha preferito non parlare. Una cosa però è certa: a quanto pare attualmente ha solo intenzione di completare i suoi studi alla Brown University. Se state già pregustando l’idea di un suo ritorno futuro al “mondo del jailbreak” vi state solo illudendo: visti i suoi recenti rapporti con Apple, il ragazzo ha dichiarato che non potrà più riprendere nessuna attività del genere, almeno al momento.

Via | TheVerge