Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Lo Yacht voluto da Steve Jobs salpa per la prima volta dai Paesi Bassi [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il designer francese Philippe Starck stava lavorando da anni con l’azienda tedesca Feadship, per la costruzione di uno yacht per l’amato CEO di Apple ormai scomparso da poco più di un anno. Il progetto è stato menzionato per la prima volta nella biografia scritta da Walter Isaacson, ma Steve Jobs non vide mai finita la sua imbarcazione.

Il sito tedesco One More Thing ha fornito le foto dello Yacht che è partito per la prima volta dalla costa di Aalsmeer, a circa 15 chilometri a Sud-Ovest da Amsterdam, nei Paesi Bassi. All’evento erano presenti la vedova  Laurene Powell con i suoi tre figli.

L’imbarcazione è lunga circa 70-80 metri  e dispone di sette iMac da 27 pollici allineati tra loro, che servono come supporto per i controlli della navigazione.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.