Accessori

Freakvibe: avvicina l’iPhone…ed ascolta la tua musica grazie a questo nuovo speaker

Freakvibe è un prodotto innovativo che si colloca nel ramo mobile (compatibile con qualsiasi smartphone e lettore MP3) ed include una nuova tecnologia mai vista prima. Vediamone insieme le caratteristiche.

Freakvibe è una Music Docking Station portatile che ci permetterà di riprodurre la nostra musica semplicemente appoggiando il nostro iPhone (o qualsiasi altro smartphone e lettore Mp3) sulla superficie superiore del dispositivo.

Grazie a Freakvibe potremo quindi ascoltare musica di alta qualità senza dover fare alcun tipo di collegamento grazie alla interazione elettromagnetica Near Field. Appoggiando il dispositivo sulla superficie superiore di Freakvibe, la musica verrà riprodotta in alta qualità attraverso un esclusivo sistema di trasferimento audio che i produttori hanno chiamato “Syncless”.

Non fatevi ingannare dal nome dell’interazione elettromagnetica utilizzata per collegare Freakvibe al vostro smartphone (Near Field): la tanto discussa tecnologia NFC non ha nulla da spartire con tutto ciò.

Freakvibe ha una qualità audio migliore di quanto ci si aspetterebbe da un dispositivo del genere, grazie ad altoparlanti stereo di alta qualità ed il piccolo ma potente subwoofer integrato.

Attualmente Freakvibe è un progetto Kickstarter che vedrà la luce soltanto al raggiungimento della soglia necessaria per avviare la produzione di massa (90.000$). Per chi fosse interessato, con 89$ potrete pre-ordinare il modello base (che vi permetterà di fare tutto ciò che avete visto nel video) che verrà invece venduto al pubblico a 129$.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!