Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Nokia presenta HERE, il navigatore satellitare off line per iOS
Notizie

Nokia presenta HERE, il navigatore satellitare off line per iOS 

Nokia oggi ha annunciato che nelle prossime settimane rilascerà in App Store una nuova applicazione con le proprie mappe, utilizzabile in modalità offline sui dispositivi iOS.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nokia ha presentato l’ampliamento dei suoi servizi di mappatura, ha lanciato un nuovo marchio HERE e ha annunciato la sua applicazione di mappe per iOS. Ecco le parole del Presidente e CEO di Nokia, Stephen Elop:

La gente vuole mappe perfette, e HERE riunisce l’intera offerta di localizzazione Nokia consentendoci di offrire agli utenti una migliore esperienza di esplorazione, scoperta e condivisione del loro mondo. Inoltre, grazie ad HERE saremo in grado di estendere la nostra esperienza ventennale nell’abito della localizzazione anche ai nuovi dispositivi e sistemi operativi diversi da Nokia. Riteniamo che grazie ad HERE sempre più persone potranno beneficiare dei nostri servizi di mappatura e localizzazione, nonché di contribuire alla loro crescita

Per estendere ulteriormente i servizi di localizzazione, Nokia sta per lanciare una applicazione Mappe per iOS con il marchio HERE. L’applicazione, basata su HTML5, includerà:

  • La possibilità di consultare le mappe in modalità offline, ovvero senza la necessità di una connessione internet
  • La guida vocale  per la navigazione pedonale
  • Le indicazioni per spostarsi tramite trasporto pubblico

L’applicazione sarà disponibile gratuitamente all’intero dell’App Store di Apple nelle prossima settimane.
L’iniziativa prevede anche:

  • La partnership con Mozilla per utilizzare le mappe all’interno di Firefox OS
  • L’SDK destinato agli sviluppatori di Android
  • L’acquisizione di “earthmine”, una società californiana che si occupa della mappatura 3D

Stephen Elop ha anche aggiunto che per i dispositivi Nokia, come i Lumia, verranno sviluppate applicazioni uniche e specifiche, così da garantire sempre un vantaggio competitivo, da questo punto di vista.

 

A quanto pare Nokia ha deciso, in un certo senso, di seguire le orme di Google. Il colosso di Mountain View nonostante fosse il proprietario di Android, sistema operativo principale concorrente di iOS, ha rilasciato tantissime applicazione per i dispositivi Apple, puntando più sulla diffusione del suo marchio.

In questo caso la scelta di Nokia sarà stata dettata dalla necessità di avere sempre più utilizzatori delle proprie mappe, perché più vengono utilizzate e più il sistema “apprende”. Fatto sta che la scelta arriva proprio nel momento in cui Apple ha deciso di rilasciare le sue mappe in sostituzione di quelle di Google, ricevendo un certo malcontento.

Se Nokia riuscisse a mostrare agli utenti iOS e Android la superiorità delle proprie mappe, potrebbe attirare la loro attenzione per l’acquisto del prossimo dispositivo e questo gioverebbe alla concorrenza e quindi al miglioramento.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.