iTunes

iTunes 11 vicino al lancio: inviata richiesta agli artisti per preparare gli artworks per il nuovo software

Quando Apple aveva annunciato iTunes 11, il lancio finale era previsto entro la fine di Ottobre. In seguito, la società di Cupertino ha espresso la necessità di posticipare la data di rilascio, che comunque sarebbe avvenuto nel mese di Novembre. Ora ci sono interessanti novità, ed il rilascio potrebbe avvenire tra pochi giorni.

Sulla base storica dei rilasci software made in Apple, abbiamo stimato che la data più probabile per il lancio del nuovo iTunes 11 sarebbe stata il 16 novembre, ma ovviamente tale data è passata. Tuttavia, sembra che la società di Cupertino sia finalmente pronta a rilasciare iTunes 11 nei prossimi giorni, perché gli artisti sono stati invitati a prepararsi, proprio tramite mail inviata dalla società stessa.

Secondo un post sul forum di MacRumors, Apple ha richiesto alle etichette discografiche di inviare le immagini e le gallerie dei loro artisti presenti su iTunes in modo che possano apparire nel nuovo layout dello store. L’immagine sottostante mostra una mail è stata inviata agli artisti dell’azienda Feyr, un servizio tedesco di distribuzione musicale.

Anche se l’e-mail non proviene direttamente da Apple, il lancio di iTunes 11 è davvero questione di giorni. Probabilmente non vedremo il nuovo iTunes il Giorno del Ringraziamento, visto che molti membri del personale avranno il resto della settimana libero, ma potrebbe essere lanciato all’inizio della prossima settimana. Noi comunque vi terremo aggiornati.

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!