Sono queste le parole di Tim Cook che emergono da un’intervista rilasciata alla NBC, nella quale spiega che preferisce le tastiere virtuali di iOS a quelle fisiche.

Secondo il CEO di Apple, la tastiera fisica viene utilizzata sempre di meno in favore di quella virtuale di iPhone ed iPad. Cook spiega infatti che, anche grazie al correttore automatico, funziona egregiamente ed è molto più naturale scrivere. Inoltre, dice di portare l’iPhone sempre con sé e racconta che ama utilizzarlo soprattutto per rispondere alle email, in quanto “è come se fossimo tutti seduti allo stesso tavolo in cucina, ed è fantastico”.

Di seguito l’intervista completa:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Via | MacRumors