Notizie

Apple perde una causa con MobileMedia per la violazione di 3 brevetti

La Corte Federale statunitense ha stabilito che Apple avrebbe violato dei brevetti della MobileMedia Ideas LLC. I giurati del tribunale di Wilmington, nel Delaware hanno stabilito, dopo un’attenta analisi durata una settimana, che Apple in particolare avrebbe violato ben 3 brevetti.

Ormai ci siamo abituati al fatto che Apple sia molto spesso in mezzo a battaglie legali con altre aziende, la vicenda con la MobileMedia Ideas LLC è infatti solo l’ultima.

Questa azienda infatti ha incolpato Apple di aver infranto ben 14 dei suoi brevetti, ma come abbiamo detto, la Corte Federale ne ha ammessi solamente 3. Due brevetti riguardano la gestione delle chiamate, mentre il terzo riguarda la fotocamera.

Larry Horn, CEO di MobileMedia, si è dichiarato soddisfatto delle sentenza e che la sua azienda non ha intenzione di arricchirsi facendo causa ad altri. I brevetti incriminati appartengono infatti a Sony e Nokia (le quali detengono il 10% delle azioni di MobileMedia), Horn vuole solo evitare che le grandi aziende utilizzino i suoi brevetti senza pagare alcuna royalty.

Il giudice non ha ancora stabilito l’entità del danno, ma secondo il CEO Horn, il danno sarebbe “sostanziale”. Apple, come spesso fa, ha rifiutato di commentare la sentenza.

Via | Bloomberg

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!