Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

L’ITC assolve Apple dalle accuse di infrazione dei brevetti di Google

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Sembra che Apple stia avendo particolare successo in tribunale negli ultimi giorni. Il processo contro Motorola, acquisita recentemente da Google, si è concluso in maniera favorevole per Apple. La società di Cupertino infatti ha ottenuto un nuovo successo legale negli Stati Uniti.

112_8_2_17648492

Sono molti i sostenitori della teoria secondo la quale una società sudcoreana come Samsung non può avere molte speranze in campo giuridico sul suolo americano. In questo caso però non ci sono attenuanti: la ITC ha assolto Apple in un caso contro Motorola (di proprietà Google) riguardo all’infrazione di alcuni brevetti.

La vittoria per Apple arriva in seguito al primo successo contro Google nello scorso Agosto, dove si dibatteva riguardo all’uso di un brevetto di Motorola relativo alle reti wireless. Inoltre ricordiamo che Google ha acquistato Motorola soprattutto per il suo bagaglio immenso di brevetti, investendo sulla società più di 12,5 miliardi di dollari, per tutelarsi da eventuali attacchi giuridici dei competitor.

Un portavoce di Motorola ha già commentato la vicenda: “Siamo delusi da questo risultato e stiamo valutando le nostre opzioni”.

Via | 9To5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.