Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Presentato al CES 2013 un cellulare con 15 anni di autonomia!
Notizie

Presentato al CES 2013 un cellulare con 15 anni di autonomia! 

Insoddisfatti dell’autonomia del vostro smartphone? Delusi dai tentativi della concorrenza di realizzare terminali sempre più voluminosi al fine di inserire batterie sempre più grandi? Ci pensa SpareOne, il cellulare che ti permette di avere un’autonomia di 15 anni con una sola pila AA.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

spare-one-3

Ha già ricevuto un premio per l’innovazione, lo SpareOne Plus, un telefono cellulare dalle sembianze un po’ anacronistiche, che riesce a funzionare per oltre 15 anni con una sola batteria AA. Si tratta di una rivisitazione dello SpareOne ed introduce alcune migliorie rispetto al modello precedente.

Dimenticatevi ovviamente le tecnologie più moderne, il touchscreen, UMTS o addirittura LTE. Dispone della sola connettività GSM quad band per le chiamate, ha un display piccolo, e tastierino numerico in bella vista.

Il tutto è stato logicamente implementato per il raggiungimento di un solo obiettivo: riuscire ad ottenere l’autonomia maggiore possibile con una sola carica, e con batterie facilmente reperibili, quali le pile AA. L’autonomia dichiarata è quella ottenibile con il terminale in stand-by con una pila Energizer AA Ultima Lithium, inclusa nella confezione originale. Mentre è possibile utilizzare la luce LED integrata per oltre 24 ore.

Lo SpareOne Plus è stato, quindi, pensato per essere un terminale da usare in casi di emergenza, qualora i vostri terminali principali siano fuori uso. Può funzionare anche senza SIM per chiamare il 911 e funziona con le schede di qualsiasi operatore in tutto il mondo, tranne in Giappone.

Le novità rispetto al precedente modello risiedono in un nuovo servizio di localizzazione che permetterà di trovare, tramite l’utilizzo della rete cellulare, la posizione del dispositivo (ad esempio dato in possesso ad un bambino o ad un anziano) e nel feedback uditivo alla pressione dei tasti o in concomitanza ad una chiamata in arrivo, in cui il numero del chiamante verrà riferito da una voce registrata.

Attualmente è in vendita negli Stati Uniti a 99,99$, circa 76 € al cambio attuale. Per maggiori informazioni potete rivolgervi al sito ufficiale.

Via | Mashable

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.