Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Assurdo incidente stradale all’interno di un Apple Store a Chicago

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Non chiedetemi come sia stato possibile, ma è successo! Un’auto guidata da una persona anziana ha letteralmente fatto irruzione all’interno dell’Apple Store nel Lincoln Park di Chicago, oltrepassando la facciata in vetro e concludendo la sua corsa di fronte alla merce in esposizione.

CT Apple00237.JPG

Le dinamiche sono attualmente in fase di studio da parte della polizia di Chicago, che riporta la presenza di un solo ferito lieve, per un incidente stradale di certo parecchio atipico. Alla guida di una Lincoln Town Car si trovava un uomo anziano, che ha concluso la sua corsa all’interno dell’Apple Store al Lincoln Park di Chicago.

L’incidente si è verificato intorno alle 18.30 di domenica e, per fortuna, sono state evitate conseguenze drammatiche altamente possibili per via della grande affluenza che si riversa solitamente negli Apple Store di tutto il mondo.

lincolnpark_gallery_image1

I clienti del Burger Bar posto di fronte al negozio che hanno visto la scena ipotizzano che il guidatore stesse andando troppo velocemente e che abbia perso il controllo della vettura. L’Apple Store, al momento dell’incidente, era scarsamente affollato ed erano state iniziate le procedure per la chiusura dello stesso.

Via | ChicagoTribune

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.