Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Usano spray anti-orso per svaligiare Apple Store. Cinque feriti
Notizie

Usano spray anti-orso per svaligiare Apple Store. Cinque feriti 

È successo a Vancouver, nell’ennesima rapina che ha visto come vittima un Apple Store e quaranta clienti che si trovavano al suo interno. Tre ladri, armati solamente di spray invalidanti anti-orso, hanno svaligiato il negozio portando via numerosi prodotti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

oakridge_hero

Tre ladri si sono introdotti all’interno dell’Apple Store, sito nel centro commerciale Oakridge di Vancouver. Armati solamente di spray al peperoncino per paralizzare gli orsi, hanno fermato i quaranta clienti presenti in quel momento, agendo così indisturbati durante la rapina.

Sono cinque i feriti che hanno richiesto le cure mediche per l’esposizione agli agenti chimici. La Polizia di Vancouver è giunta sul luogo pochi minuti dopo l’incursione, ma purtroppo non sono stati in grado di rintracciare i tre malviventi, nemmeno seguendo la lunga scia di prodotti che si sono lasciati dietro durante la fuga in macchina (un furgone Mercedes).

apple

Gli Apple Store sono sempre più spesso vittima di rapine e furti come quello avvenuto pochi giorni fa a Torino, il secondo dopo soli quattro mesi dall’apertura. I prodotti di Cupertino sono decisamente ambiti e probabilmente i ladri tentano di piazzarli all’interno di mercati paralleli ed illegali.

Via | iClarified

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.