Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Il chip A5 delle nuove AppleTV è prodotto ancora da Samsung

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il chip più piccolo utilizzato sulle ultime AppleTV è ancora una volta prodotto da Samsung. Le speculazioni apparse su internet negli scorsi giorni, per le quali i nuovi chip sarebbero costruiti con il processo produttivo a 28 nm di TSMC, quindi sembrerebbero errate.

atv

MacRumors è stato uno dei primi siti a notare il chip più piccolo delle ultime AppleTV commercializzate in America. Per via delle dimensioni limitate si è subito pensato all’utilizzo del nuovissimo processo produttivo a 28nm di TSMC, per un passaggio progressivo della produzione di SoC Ax da Samsung ad altre aziende.

Il sito Chipworks ha però smentito queste speculazioni, analizzando il nuovo SoC A5 delle AppleTV. Sembra sia ancora costruito da Samsung, utilizzando il proprio processo a 32nm. Inoltre non si tratta di un semplice die-shrink della passata generazione di SoC A5, visto che cambiano alcune funzionalità e la dislocazione di alcuni componenti.

Comparaison-shot-sm

È prevedibile che il nuovo chip sarà utilizzato anche in altri prodotti, visto che Apple ha evidenziato comportamenti simili in passato durante la “presentazione in sordina” di alcuni elementi invisibili dei propri prodotti. Probabilmente, specula Chipworks, in un prossimo iPhone o iPod.

Via | iClarified

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.