Rumors

Facebook apre le porte agli hashtag di Twitter?

Probabilmente gli hashtag hanno contribuito al successo di Twitter; permettono di cercare un argomento specifico molto più rapidamente ed alcuni sono diventati dei veri e propri slogan o hanno fatto nascere intere comunità di utenti. E se Facebook stesse pensando di integrarli nel proprio social network?

Marc Zuckemberg

Secondo il Wall Street Journal, Facebook vorrebbe implementare nel proprio social network gli hashtag, i quali sono così apprezzati dagli utenti che li utilizzano già da tempo su Twitter o Instagram.

La notizia nasce per via del cambiamento dell’interfaccia grafica del noto social network creato da Zuckemberg: essa è infatti progettata per mostrare in maniera più diretta i contenuti rendendoli più visibili agli occhi degli altri. Una serie di filtri permettono inoltre all’utente di scegliere cosa vogliamo che ci venga mostrato.

Da qualche tempo è già possibile taggare i nostri amici grazie al simbolo @ (come avviene da tempo su Twitter) o tramite il simbolo + (come avviene invece su Google+). L’introduzione degli hashtag, le parole anticipate dal cancelletto #, potrebbe quindi favorire Facebook  a una più vasta offerta di opzioni pubblicitarie, oltre che ad una migliore esperienza d’uso offerta agli utenti stessi.

Ovviamente non sappiamo se e quando questa funzione verrà implementata; staremo a vedere se gli utenti apprezzeranno questa piccola novità o meno.

Via | The Verge

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!