Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

La sola Apple crea 600.000 posti di lavoro e versa 8 miliardi di dollari agli sviluppatori nel 2012
Curiosità

La sola Apple crea 600.000 posti di lavoro e versa 8 miliardi di dollari agli sviluppatori nel 2012 

Le aziende floride ed in salute creano ricchezza, oltre a generare profitti. Risulta evidente dai risultati che ha pubblicato Apple nel corso delle scorse ore, anticipando gli argomenti che verranno trattati durante la earning call del 23 aprile prossimo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

0616_apple2

Nella pagina Job Creation di Apple si leggono i numeri che ha generato l’azienda di Cupertino nel mercato del lavoro, relativamente all’anno 2012. Possiamo leggere alcuni dettagli riguardanti i posti di lavoro diretti o indiretti creati dalle proprie attività.

Su oltre 598.500 posti generati, sono 50.250 i dipendenti assunti direttamente dalla società di Cupertino ed oltre 250.000 coloro che lavorano in aziende satellite, o che si occupano di prodotti o servizi legati al mondo Apple, come ad esempio lo sviluppo e la produzione dei componenti dei dispositivi, gli ingegneri hardware e software, personale di vendita, trasporti ed altro.

Risultati impressionanti anche dal punto di vista della cosiddetta “App Economy”. La società ha dato “da mangiare” ad oltre 290.000 sviluppatori delle proprie piattaforme, contribuendo con oltre 8 miliardi di dollari con le royalty pagate su App Store.

All’interno degli Apple Store, la società conta 26.000 impiegati in 250 negozi, situati in 44 stati diversi. Per ulteriori informazioni potete indirizzare le vostre ricerche al sito Apple Job Creation.

Via | Electronista

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.