Notizie

Apple mette in evidenza l’età minima richiesta per le applicazioni su App Store

Su App Store è apparsa una leggera modifica nell’interfaccia. Adesso sotto il nome dell’applicazione e del relativo sviluppatore è stata aggiunta una riga nella quale viene mostrata l’età minima richiesta per il download della stessa. Prevenzione o richiesta esplicita da parte di genitori?

13.04.04-Age_Rating

Dopo le ultime class-action che la società di Cupertino ha dovuto affrontare, per cui è stata costretta a modificare parte dell’interfaccia di App Store, Apple ha aggiunto nuove informazioni nelle pagine delle varie applicazioni.

Adesso è possibile visualizzare un avviso per tutte le applicazioni riguardo la fascia minima d’età richiesta per il download, in una posizione ben più accessibile rispetto a prima, proprio sotto al nome dell’app ed a quello dello sviluppatore.

La modifica avviene proprio in seguito alla recente aggiunta in cui viene descritta la presenza o meno di acquisti in-app. Il tutto è stato causato da alcune vicissitudini che hanno visto Apple affrontare situazioni particolarmente fastidiose, sfociate addirittura in class-action.

La settimana scorsa avevamo riportato questo articolo, in cui il genitore è stato costretto a denunciare il figlio per poter ottenere un rimborso delle spese compiute incautamente da quest’ultimo.

Del resto, qual è la colpa diretta di Apple in queste situazioni? E quanto accorgimenti del genere possono risolvere o comunque arginare la situazione? 

Via | 9To5Mac

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!