Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

I modelli meno recenti di iPhone sono sempre più popolari
Curiosità

I modelli meno recenti di iPhone sono sempre più popolari 

Nel corso della chiamata di questa sera verrà stabilito il numero di iPhone che sono stati venduti complessivamente nel corso dell’ultimo trimestre. Apple però non ha mai offerto risultati sulle vendite dei singoli prodotti, cosa che ha fatto la Consumer Intelligence Research Partners in un nuovo studio analitico. iPhone 5 rappresenta il 53% di tutti gli iPhone venduti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

20130423-104326.jpg

La Consumer Intelligence Research Partners ha stimato il numero di iPhone 5 venduti negli ultimi trimestri, in relazione ai modelli meno recenti. Nel corso degli ultimi anni, gli ultimi modelli occupavano una percentuale prossima al totale, ma questo non si è verificato con il nuovo modello, soprattutto nei trimestri successivi a quello di vendita.

Negli ultimi due trimestri, iPhone 5 ha rappresentato le vendite rispettivamente del 50% e del 53% fra tutti i modelli di smartphone venduti dalla società di Cupertino. iPhone 4S, un ottimo terminale ancora oggi, occupa il 33% delle vendite, mentre iPhone 4 il 14%.

Durante il mese di commercializzazione di iPhone 5, questo aveva occupato il 68% delle vendite totali, mentre iPhone 4S il 23% ed iPhone 4 solamente il 9%. Per fare i dovuti paragoni dobbiamo tornare nel mese di ottobre 2011, periodo del rilascio del 4S. Al lancio, questo aveva rappresentato le vendite del 90% fra tutti gli iPhone, contro il 7% di iPhone 4 ed il 3% di iPhone 3GS.

20130423-104746.jpg

Le novità di iPhone 4S erano invisibili alla vista, dal momento che l’aspetto estetico restava quasi del tutto invariato rispetto al modello che andava a sostituire. Qualcosa, quindi, sembra essere cambiato e l’utenza non sembra aver apprezzato l’ultimo modello alla stregua dei precedenti.

Una situazione analoga si ha con i tablet della società, in cui iPad 2 ha venduto il 32% dei dispositivi totali nel trimestre delle vacanze natalizie, mentre alla quarta versione spettava solamente il 36%. Il restante 32% è andato ad iPad mini.

Via | GigaOm

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.