Humor

Quante analogie ci sono fra il nostro smartphone e la nostra fidanzata? Secondo questo video… molte!

Quando si inizia una nuova relazione, i primi periodi sono fantastici e tutto è meraviglioso. Si scoprono nuove cose assieme e più passa il tempo e meno si riesce a stare lontano l’uno dall’altro. Fino a quando tutto si trasforma in routine e… ma stiamo parlando di una ragazza o del nostro cellulare?

nuovo_telefono

Dicevamo… tutto si trasforma in routine ed iniziamo a mancare agli appuntamenti, non dedichiamo più al nostro “compagno” le dovute attenzioni e veniamo in qualche modo attirati dalle più appetibili novità che ci sono in circolazione.

Sperando che trattiate così soltanto il vostro cellulare, piuttosto che la vostra ragazza, i ragazzi di CollegeHumor hanno realizzato uno splendido cortometraggio (splendido sia per quanto riguarda la realizzazione tecnica, che la recitazione ed i contenuti umoristici) in cui ci viene mostrato con fare canzonatorio il modo in cui ci approcciamo con i nostri nuovi dispositivi elettronici nei primi momenti, del tutto riconducibile al comportamento di una nuova coppietta.

Il protagonista non riesce a stare lontano dal proprio iPhone 4S, fino a quando il tutto non diventa altro che routine, non ci sono più sorprese o novità, fino a quando non vede il nuovo fiammante modello, l’iPhone 5. E qui la storia ha un nuovo inizio.

Tuttavia, sotto lo sfondo comico della vicenda possiamo trovare una sorta di avvertimento etico. Siamo sicuri che di anno in anno abbiamo bisogno di un nuovo smartphone e che quello “precedente” sia ormai da buttare?

A voi la parola, abbiamo REALMENTE bisogno di un nuovo smartphone ogni anno?

Via | Gizmodo

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!