Notizie

iOS 7: Flickr e Vimeo potrebbero essere integrati nella prossima versione del software per iPhone

Secondo un addetto ai lavori, Flickr e Vimeo avranno una profonda integrazione in iOS7 al pari di quanto accade già ora con Twitter e Facebook. Il più grande social network fotografico ed il secondo portale video al mondo potranno quindi venire gestiti con più facilità da parte degli utenti.

flickrvimeo-image

La notizia è stata data oggi da una fonte anonima che ha avuto modo di provare una beta di iOS7: egli ha infatti dichiarato che i servizi Flickr e Vimeo verranno integrati nel sistema operativo, in modo da aumentare la gestione dei social network esistenti più importanti.

Flickr è infatti il social network fotografico più importante al mondo ed è di proprietà di Yahoo!, azienda che collabora già con Apple fornendo dati nelle applicazioni Meteo, Borsa e Siri. Vimeo è invece un importante servizio di video del tutto simile a YouTube: Apple, con la sua integrazione, ribadisce quindi la volontà di rendersi indipendente da Google, dopo la rimozione dell’applicazione YouTube e di Google Maps.

Il fatto che i due social network siano integrati nelle prime beta di iOS7 non significa però che essi saranno presenti necessariamente anche nella versione finale che verrà rilasciata al pubblico: ricordiamo infatti che anche Facebook fu integrato nelle beta di iOS4 insieme a Twitter, ma alla fine le due società non raggiunsero un accordo e di conseguenza il supporto al più famoso social network del mondo venne rimandato di qualche tempo.

La WWDC è ormai vicina, non ci resta quindi che aspettare solo poche settimane per avere conferme!

Via | 9To5Mac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!