Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Concorrenza

Samsung Galaxy S4 Zoom: un nuovo incrocio tra smartphone e fotocamera [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Samsung ha presentato una nuova variante del suo Galaxy S4, lanciando ufficialmente il Galaxy S4 Zoom. A prima vista potrebbe sembrare un Galaxy S4 Mini, ma il suo segreto risiede nella fotocamera. Il nome Zoom infatti deriva dalla straordinaria somiglianza di questo smartphone ad una vera e propria fotocamera. Andiamo a conoscerne i dettagli.

gsmarena_001

Il nuovo Samsung Galaxy S4 Zoom, rappresenta un vero e proprio ibrido tra fotocamera con zoom ottico 10x e Galaxy S4 Mini. Questo è il secondo tentativo effettuato da Samsung dopo la Galaxy Camera, la quale si basava sul Galaxy S3. A differenza di quest’ultima, il Galaxy S4 Zoom possiede tutte le funzioni telefoniche di un normale smartphone, risultando infatti alquanto scomodo per un uso quotidiano.

gsmarena_025

Il sensore da 16 megapixel possiede uno zoom ottico 10x, Optical Image Stabilization e flash allo Xeno e LED. L’obiettivo è un 24mm wide equivalente a 35mm, l’apertura va da f/3.1 ad f/6.3 ed è presente un otturatore meccanico. Inoltre sarà in grado di registrare video in risoluzione FullHD 1080p a 30fps e a 720p con 60fps.

gsmarena_002

Ecco le caratteristiche dettagliate di questo smartphone-camera:

  • Connettività: GSM 850/900/1800/1900 MHz, UMTS 850/900/1900/2100 MHz, HSDPA 21 Mbps, HSUPA 5,76 Mbps, LTE Cat3 (ove disponibile) con 50 Mbps in upload e 100 Mbps in download.
  • Dimensioni: 125.5 x 63.5 x 15.4 mm, 208 g.
  • Display: Super AMOLED da 4.25″ a 16 milioni di colori QHD (540 x 960 pixel) 256ppi, touchscreen capacitivo.
  • CPU: processore dual-core Cortex-A9 da 1,5 GHz, 1,5 GB di RAM, GPU Mali-400.
  • OS: Android 4.2.2 (Jelly Bean) con interfaccia personalizzata.
  • Memoria: 8 GB (5 GB a disposizione dell’utente) di memoria integrata, slot per scheda microSD.
  • Fotocamera: 16 megapixel autofocus con zoom ottico 10x e stabilizzatore ottico d’immagine, flash Xeno e LED, anello di controllo dell’obiettivo.
  • Videocamera: Full HD (1080p), registrazione video a 30fps, 720p a 60fps.
  • Connettività: Dual-band Wi-Fi a / b / g / n, hotspot Wi-Fi, Bluetooth 4.0 + HS, NFC, porta microUSB standard, ricevitore GPS con A-GPS e GLONASS, 3.5mm jack audio, radio FM, USB-on-the-go.
  • Batteria: 2.330 mAh.
  • Varie: TouchWiz 5.0 Nature UX, supporto codec DivX / XviD, accelerometro, multi-touch, sensore di prossimità, giroscopio.

gsmarena_004

Il nuovo device ha la stessa altezza e larghezza del Galaxy S4 Mini, ma ovviamente lo spessore è ben diverso. Il Galaxy S4 Zoom possiede due facce: quella di un S4 Mini sulla parte anteriore e quella di una fotocamera Samsung sul retro. Il design è fondamentalmente lo stesso utilizzato per la Galaxy Camera, con la differenza di una migliore ottimizzazione dello spazio.

gsmarena_015

L’impugnatura è davvero ottima, e consente di reggere saldamente lo smartphone (o fotocamera) con una sola mano per scattare foto o registrare video. Come anticipato però, l’uso abituale come normale smartphone potrebbe risultare alquanto scomodo quando impugnato verticalmente per via del notevole obbiettivo integrato.

gsmarena_003

Comunque il nuovo Galaxy Zoom è ideato appositamente per gli utenti amanti della fotografia, infatti sul lato sinistro del device è presente un foro per collegarlo ad un treppiede. Inoltre a protezione della fotocamera vi è un copriobiettivo meccanico per prevenire qualsiasi graffio o impronta sulla lente del sensore. Anche il vano per la batteria è del tutto identico ad una fotocamera compatta.

gsmarena_013

Lo slot della scheda microSD è coperto da uno sportellino in plastica e la scheda è facilmente sostituibile. Avrete senz’altro bisogno di una microSD visto che il Galaxy S4 Zoom viene fornito con solo 8GB di storage interno, 3 dei quali sono occupati dal sistema e dalle app preinstallate.

gsmarena_009

Di seguito potrete vedere il video hands-on del dispositivo:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

La fotocamera si avvia in modalità automatica come impostazione predefinita, mentre in seguito potrete sceglierne altre. La modalità Smart è praticamente la stessa del Galaxy S4, ma con il doppio delle opzioni. Avrete a disposizione Burst Shot, Best face, HDR, Macro, Panorama, Eraser (consente di rimuovere gli oggetti in movimento), Sound & Shot (registra il suono ambientale assieme alla foto, ma è difficile da condividere), Dramma Shot (crea un’immagine composta da più foto), foto animate (crea una GIF animata), e così via.

gsmarena_006

Ora vi mostriamo un breve video registrato con il nuovo Galaxy S4 Zoom:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In conclusione, vista la forte attenzione sulla fotografia, la telefonia ha fatto un passo indietro in termini di ergonomia. Non è impossibile sostituire il vostro smartphone con lo Zoom, ma non è altrettanto comodo come un normale device per l’uso quotidiano. Il nuovo Samsung verrà commercializzato durante la prossima estate, ed il prezzo, anche se non confermato, dovrebbe essere di poso superiore a quello del Galaxy S4 Mini.

Cosa ne pensate di questo smartphone/fotocamera?

Via | GSMarena

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.